Archivi tag: in evidenza

I LIVE GREEN “Tutti i 110 video finalisti”

I live green, dal 1 maggio è possibile votare i video realizzati dai cittadini europei! Vedili tutti partendo dal primo qui sopra, che una volta terminato passerà a visualizzare in sequenza il secondo, poi il terzo e così via fino al centodecimo. In alternativa accedi al seguente LINK e potrai visualizzare tutta la playlist con accesso ai singoli video.

 

Dal 1 maggio sarà possibile votare i video  realizzati dai cittadini europei che hanno partecipato al concorso I live Green, ideato e promosso da ISPRA in collaborazione con l’EEA, l’Agenzia Europea per l’Ambiente.

I live Green è un’azione di citizen journalism e participation realizzato grazie al contributo di tutta la rete europea delle agenzie per l’ambiente. Tutte le informazioni sul concorso si trovano al seguente link: http://www.isprambiente.gov.it/it/evidenza/concorso/i-live-green-un-concorso-video-per-condividere-le-tue-azioni-verdi.

 

 

 

 

 

 

 

 

STOP AL CONSUMO DI SUOLO IN ITALIA

Il consumo di suolo in Italia rallenta, ma non si arresta. 5 Dicembre giornata mondiale del suolo ISPRA diffonde un video spot per sensibilizzare istituzioni e cittadini sul grave problema di consumo incontrollato di una risorsa ambientale fondamentale: il suolo. Testimonials con ISPRA dell’appello per la salvaguardia del territorio: Donatella Bianchi, Luca Mercalli, Paolo Pileri, Andrea Segrè

3700 kcal a testa ogni giorno, questo lo spreco alimentare in Italia

E’ quanto rileva Ispra nel rapporto ‘Spreco alimentare: un approccio sistemico per la prevenzione e la riduzione strutturali’. Il rapporto definisce lo spreco alimentare come la parte di produzione che eccede i fabbisogni nutrizionali e le capacità ecologiche e include nello spreco, oltre ai convenzionali sprechi/perdite dalla produzione al consumo, elementi edibili basilari ma poco considerati come sprechi per ‘non rese’ produttive e perdite prima dei raccolti, sovralimentazione nel consumo, perdita nutrizionale, perdite nette di prodotti usati in allevamenti, usi industriali ed energetici, sprechi di acqua potabile.

REACH, CAMPAGNA DI INFORMAZIONE. COSA DICONO LE AMMINISTRAZIONI COINVOLTE

La campagna di comunicazione “Carta di identità delle sostanze chimiche: 2018 ultima scadenza” è un’iniziativa del Ministero dell’Ambiente ed è condivisa dalle altre amministrazioni coinvolte nell’attuazione del regolamento REACH in Italia, tra le quali l’ISPRA. L’obiettivo della campagna è di sensibilizzare le imprese (in particolare le PMI) e i cittadini/consumatori sui benefici derivanti dall’applicazione del regolamento REACH, ricordando in particolare la scadenza del 31 maggio 2018.

La campagna si articola in più fasi:

  • uno spot TV di 30’’ trasmesso sulle emittenti RAI (RAI 1-2-3 e RAI News24) negli spazi messi a disposizione dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri;
  • uno spot radiofonico diffuso sui canali RADIO 1-2-3 e Isoradio;
  • un sito specifico della campagna www.reach2018.it dove sinteticamente sono presentati i contenuti della campagna e le finalità. Il sito indirizza, per gli approfondimenti, al portale condiviso dalle amministrazioni italiane www.reach.gov.it  in cui sono presenti le informazioni utili per orientarsi sugli adempimenti previsti dal regolamento. Si possono trovare indicazioni sulle modalità, gli strumenti e i punti di contatto nazionali ed europei  utili per la registrazione;
  • invio massivo di e-mail promozionali, informative e di azione  sui  contenuti della campagna con le indicazioni dei siti di riferimento;
  • una campagna web 2.0 che prevede la diffusione dei contenuti della campagna mediante messaggi e interviste sulle piattaforme  Facebook e Twitter tramite gli account istituzionali del Ministero dell’Ambiente.

La campagna è partita il 21 giugno 2017 con la messa in onda degli spot sui canali RAI TV e radio e sarà riproposta in autunno.

Comitati unici di garanzia: cambiare si può!

Il 23 maggio alle 15 in occasione del Forum PA a Roma presso il Convention Center “La Nuvola” si terrà il convegno “Cambiare si può” – come prendersi cura e rendere sostenibile la riforma della PA con innovazione, conciliazione ed etica: il ruolo dei Comitati unici di garanzia. Per l’occasione sarà presentato lo spot realizzato da Ispra TV vincitore del Premio Expo 2015 for women.